Trieste…che spettacolo!

8,10,15,18,20 e 22 luglio 2010: Principessa della csárdás

Posted on: 1 luglio 2010

Trieste operetta 2010 si inaugura giovedì 8 luglio alle ore 20.30 al Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” con la prima rappresentazione di

Principessa della csárdás” (Die Csárdásfurstin)

Capolavoro della tarda operetta danubiana, al crepuscolo della bellé-epoque e fra le più rappresentate dopola Vedova allegra, fu composta da Imre Kàlmàn all’inizio della Grande Guerra e rappresentata per la prima volta allo Johann Strauss Theater di Vienna il 17 novembre 1915. Composizione dalla partitura “compatta” ed esuberante, la “Principessa della Csárdás” raccoglie in sé tre diversi stili esemplificati in alcune tra le più famose e fortunatissime arie:  quello tzigano e magiaro (Canzone di Sylva), quello del gran valzer viennese, uno dei più belli del repertorio operettistico dall’opulenza di Vo’ ballare, folleggiare, alla maliziosità del Duetto delle rondini. Il terzo stile è quello del “chiacchiericcio musicale”, plasmato sulle ariette e ritmi leggeri come quelli dell’aria dell’Amore sciocco. Felice sintesi tra le risonanze profonde della Csárdás e dei timbri nostalgici della dolce e malinconica musica magiara e l’eleganza dei ritmi del grande valzer viennese, simbolo dell’operetta viennese e danubiana la “Principessa della Csárdás”  dipana un intreccio godibile ed elegante che vede coinvolti i due protagonisti Sylva Varescu, celebre e affascinante cantante  e il nobile tenente Edvino. Scontato il lieto fine per i due innamorati come nella migliore tradizione dell’operetta asburgica. Al Festival dell’Operetta La Principessa della csárdás ha sempre riscosso un grande successo dal 1951 anno della sua prima rappresentazione al Castello di San Giusto con protagonisti Wally Vecsey, Anna Campori, Alberto Lionello, Elvio Calderoni. Altre edizioni famose furono quelle 1972 e 1973 con Edith Martelli, Elio Pandolfi, Alvino Misciano  e poi lo spettacolo del 1983 con Elena Zilio, o ancora quello del 1997 con Regina Renzowa, Enrico Facini, Paola Tedesco per  la regia di Gino Landi.

Faranno seguito le repliche del 10, 15, 18, 20, 22 luglio 2010 in coproduzione con il Teatro Nazionale di Szeged (Hu)

Per maggiori informazioni sullo spettacolo (protagonisti, musiche ecc) Teatro G. Verdi Trieste (da cui l’immagine)

APPUNTAMENTI CON RADIOATTIVITA: Giovedi’  8 luglio Radioattività seguirà in diretta la prima dello spettacolo in scena al Teatro Verdi. Dalle Ore 19.30 un programma speciale per introdurvi in questo mondo  conduce Sara del Sal (l’ascolto sulle Frequenze  97.5 97.9 o in streaming)

🙂 🙂 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su TWITTER

Seguici su FACEBOOK

DOVE SONO I TEATRI???

Archivio

luglio: 2010
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

VISITE

iscrizione a Paperblog

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: