Trieste…che spettacolo!

1 marzo 2011: MARCOPOLO2010: con la genetica attraverso etnie, gusti, tradizioni, culture

Posted on: 1 marzo 2011

Questa sera al Teatro Miela alle ore 17.30 ad ingresso gratuito:

MARCOPOLO2010: con la genetica attraverso etnie, gusti, tradizioni, culture

Sissa Medialab

Questo documentario è la storia di un viaggio. Un viaggio particolare che ha voluto andare a incontrare le comunità che vivono isolate lungo la leggendaria Via della Seta. Lo scopo è fare luce sulle intricate relazioni tra genetica, gusto e percezione sensoriale. La nostra capacità di percepire certi sapori e di apprezzare certe pietanze dipende, infatti, anche dal DNA.
Due mesi di viaggio dalla Georgia alla Cina, tra luglio e settembre 2010, 14.000 chilometri di strade spesso impervie, 22 comunità, 700 campionamenti e migliaia di test. Tutto ciò ha permesso costruire una prima mappa del gusto da ovest verso est.
Dai primi risultati è chiaro che lungo questo percorso aumentano le persone che percepiscono l’amaro in modo estremo e quindi prediligono una cucina dolce. In Pamir, per esempio, il 37% delle persone campionate non tollera l’amaro, una percentuale molto superiore a quella europea che si aggira tra il 7% e il 15%. Queste e altre conoscenze acquisite dal progetto MarcoPolo2010 nella genetica umana, combinate con informazioni su dieta, preferenze, gusto, geni e stile di vita, faciliteranno la prevenzione di gravi e frequenti patologie come l’obesità o il diabete.
Le popolazioni da campionare sono state coinvolte fin dall’inizio attraverso la rete di comunità di Terra Madre, e hanno dato la loro adesione entusiasta. Questo ha avuto un riflesso positivo sull’esito della campionatura e sui rapporti che si riuscivano via via a instaurare tra i viaggiatori e le popolazioni incontrate. I ricercatori e tutti i membri della spedizione sono sempre stati accolti con la massima disponibilità: invitati nelle case, a mangiare con loro cibi preparati apposta per onorare gli ospiti, a condividere, seppure brevemente, parte della loro vita. C’è stato quindi uno scambio culturale importantissimo che ha permesso di creare una rete di collaborazioni basata sulla comprensione reciproca.
MarcoPolo2010 è un progetto di ricerca, coordinato da IRCCS Burlo Garofalo, Sissa Medialab e Fondazione Terra Madre, realizzato con la collaborazione di Regione Friuli Venezia Giulia, AREA Science Park e Università di Trieste.

LINK UTILI:

  • Per maggiori informazioni sull’evento Teatro Miela (fonte delle info e foto)
  • sito www.marcopolo2010.itSaranno presenti in sala gli scienziati protagonisti della spedizione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su TWITTER

Seguici su FACEBOOK

DOVE SONO I TEATRI???

Archivio

marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

VISITE

iscrizione a Paperblog

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: