Trieste…che spettacolo!

Posts Tagged ‘danza

Questa sera al Teatro Stabile Sloveno replica fuori abbonamento di

ViSIBILEINVISIBILE

spettacolo di balletto del Teatro nazionale Opera e balletto di Ljubljana

coreografie: I. Mukhamedov, J. Arques in G. Balanchine
l’orchestra del Teatro nazionale è diretta da Marko Ozbič

La stagione del Teatro Stabile Sloveno sta volgendo al termine nel segno di grandi eventi.
VISIBILEINVISIBILE è il titolo della produzione che il teatro di Ljubljana sta mettendo in scena in questi giorni sul palcoscenico del teatro di via Petronio. A causa di lavori di restauro della sede dell’Opera di Ljubljana, il teatro nazionale sloveno è costretto infatti a far ospitare le proprie produzioni di questa stagione in diverse sedi e il Teatro Stabile Sloveno in collaborazione con l’istituto Glasbena matica ha scelto di ospitare un evento che ha un significato particolare per il pubblico triestino, trattandosi della prima collaborazione del direttore originario di Trieste Marko Ozbič con l’importante istituzione slovena.
Ozbič ha studiato composizione e direzione alla Hochschule für Musik di Vienna, città dove ha iniziato la propria carriera alla direzione del prestigioso coro dei Wiener Sängerknaben, assumendo poi la direzione del Wiener Jeunesse Chor. Dal 1999 al 2005 ha lavorato alla Staatsoper di Vienna, dove ha collaborato con direttori di fama mondiale. In seguito è stato per diversi anni maestro del coro al Teatro San Carlo di Napoli. Nel 2009 ha ottenuto il punteggio più alto alla prima edizione del concorso per giovani direttori d’orchestra Victor de Sabata, promosso dal Teatro Verdi di Trieste.
La sua prima collaborazione con un’istituzione operistica slovena si realizzerà nel segno della danza con uno spettacolo in forma di trittico. La prima parte, Septet su musiche tratte dall’opera Francesca da Rimini di Ambroise Thomas, è stata coreografata da Irek Mukhamedov per sette danzatori.
La seconda parte sarà la prima mondiale di Miniature su una suite per archi di Marijan Lipovšek; la coreografia per otto danzatori è stata firmata da Juanjo Arques che combina attraverso la musica diversi stati d’animo e li collega in maniera associativa a diversi significati. La base dell’ispirazione è stato lo stile del compositore sloveno, nel quale si riflettono influssi del neoclassicismo, del neoromanticismo e dell’espressionismo. Il fine di questa creazione è l’illustrazione di un sentimento di identità nazionale slovena, collegata dall’altra parte all’identità internazionale del linguaggio della danza.
La serata verrà chiusa in tono classico dalla Serenade su musiche di Čajkovski con le coreografie del primo balletto realizzato da George Balanchine nel 1952 negli Stati Uniti e che è diventato una coreografia capitale, entrata nel repertorio di innumerevoli compagnie di balletto in tutto il mondo. Nel trittico saranno impegnati i solisti della compagnia di ballo e l’orchestra dell’Opera di Ljubljana.
.
Per maggiori informazioni e prezzi Teatro Stabile Sloveno (fonte delle info e foto)
Annunci

Questa sera 11 settembre alle ore 20.30 sarà di scena al Castello San Giusto:

CARMEN con Rossella Brescia.

Luciano Cannito, regista e coreografo di Carmen ha concepito una rilettura in chiave moderna, mantenendosi fedele al nucleo narrativo e all’incantevole partitura di Bizet.
La sua Carmen non tradisce i sentimenti e le profonde emozioni dell’originale, ma lo avvicina a noi attraverso l’ambientazione.

La vicenda si svolge a Lampedusa, dove un gruppo di profughi approda dopo un viaggio disperato con lo scafista Escamillo. Oltre a essere da lui sfruttati, i profughi una volta a terra vengono braccati dall’integerrimo carabiniere Don José. Questi si innamora ricambiato di una di loro, Carmen, che bellissima e fiera, non sa piegarsi alla vita grigia e “perbene” che l’uomo le assicurerebbe. Fugge fra le braccia molto meno rassicuranti di Escamillo, emblema di un machismo interessato e superficiale. Carmen finisce uccisa, giocando tutta sé stessa per non perdere quella libertà, quella dignità che rappresentano tutto ciò che possiede: la vera icona positiva e vincente, nella storia, è paradossalmente proprio la sua.

Rossella Brescia, talentuosa danzatrice ben prima di raggiungere la popolarità televisiva, conquista in uno dei balletti più amati dalle platee estive.

LINK UTILI:

VIDEO: Intervista a Rossella Brescia sullo spettacolo del novembre 2009
VIDEO: video promozionale Carmen

(ITA)

Sabato 29 maggio alle ore 20.45  al Teatro Miela a ritmo di musica…

MUSICA, RITMOS Y COLORES DEL PERU

Il gruppo danze dell’Associazione “Valicha” di Verona, formato da ballerini e musicisti peruviani, presenterà lo spettacolo “Ritmos, musica y colores del Peru”, un viaggio nelle tradizioni culturali peruviane più profonde. I balli più tipici, ognuno rappresentativo di una regione del Perù: dal Huayno, danza andina per eccellenza, alla Marinera, un ballo dai movimenti eleganti e molto dinamico, al Festejo, di origine afro-peruviana, passando per il Huaylash, la danza allegra e variopinta dall’incredibile coreografia, per finire alla Saya, praticata nella regione del lago Titicaca al confine con la Bolivia. Un tourbillon di colori e musica, scandite dal ritmo dei musicisti che, dal vivo, suoneranno gli strumenti tradizionali della musica peruviana quali il caratteristico flauto di Pan, la quena, la zampogna, il charango, il cajòn.

ingresso € 12,00

Secondo me è un’ottima occasione per conoscere un aspetto di una cultura diversa dalla nostra e forse poco conosciuta,quella del Perù

Motivo in più per andare a vedere questo spettacolo è quello sociale infatti il ricavato della manifestazione sarà devoluto al Progetto “Mision audifonos 2010 – Un Peru que escuche mejeor” campagna per la prevenzione e cura delle sordità infantili del Perù.!!!!

Sara

LINK UTILI

  • Per maggiori info sullo spettacolo TeatroMiela (da cui info e foto)
  • articolo del settembre 2008 sull’associazione e il suo impegno nel sociale
  • informazioni sul progetto sociale per il Perù
  • pagina facebook dell’associazione per la cooperazione Italo Peruviana “Ritmos, musica y colores del Peru”
  • informazioni sul Perù
  • VIDEO: Estratto della serata di beneficenza in favore dei terremotati peruviani.
    Si esibisce il gruppo “Valicha”, dell’associazione peruviana e dell’america latina “Valicha”.

 

(SLO)

V soboto, 29. maja ob 20.45 v gledališču Miela ob glasbeni spremljavi…

MUSICA, RITMOS Y COLORES DEL PERU

Vstopnina €12,00

Po mojem mnenju je to dobra priložnost, da bi spoznali neko kulturo, ki je drugačna od naše in verjetno še malo poznana, kutura Peruja.

Drugi razlog za ogled te predstave je pa sociali. Dobiček bodo darovlai v dobrodelne namene projektu “Mision audifonos 2010 – Un Peru que escuche mejeor”, ki se ukvarja z gluhimi otroci v Peruju.

KORISTNE POVEZAVE:

  • Več informacij o predstavi
  • Članek iz septembra 2008 o združenju in njegovem socialnem delovanju
  • Informacije o socialnem projektu za Peru
  • Združenje za sodelovanje med Italijo in Perujem “Ritmos, musica y colores del Peru” na Facebook-u
  • Informacije o Peruju
  • VIDEOPOSNETEK: iz večera v dobrodelne namene za peruvjanske potresence. Nastopa skupina “Valicha”, združenja iz Peruja in Latinske Amerike “Valicha”.

(ITA)

Per tutti i romantici e gli amanti del balletto…. dal 26 al 28 maggio al Politeama Rossetti andrà in scena:

ROMEO AND JULIET

Di: da un’idea di Mauro Bigonzetti e Fabrizio Plessi
Scene: Fabrizio Plessi
Costumi: Fabrizio Plessi
Musiche: Sergej Prokof’ev
consulenza musicale di Bruno Moretti
Regia: coreografie di Mauro Bigonzetti
Produzione: Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto
Interpreti: la compagnia dell’Aterballetto
Saul Daniele Ardillo, Vittorio Bertolli, Angel Blanco, Hektor Budlla, Alessandro Calvani, Vincenzo Capezzuto, Charlotte Faillard, Stefania Figliossi, Johanna Hwang, Philippe Kratz, Valerio Longo, Graciela Martinez Arribas, Lisa Martini, Ivana Mastroviti, Anna Petrucci, Giulio Pighini, Andrea Tortosa Vidal, Lucia Vergnano
Repliche: 3

LINK UTILI:

Consiglio di andarlo a vedere con il proprio ragazzo/a 🙂

(SLO)

Za vse romantike in ljubitelje baleta…. od 26. do 28. maja bo na odru gledališča Rossetti:

ROMEO IN JULIJA

KORISTNE POVEZAVE:

Priporočam ogled baleta s fantom/punco 🙂

  • video:

(ITA)

Per chi ama la danza….da domani 25 maggio a domenica 30 maggio alla Sala Bartoli del Politeama Rossetti 7 fantastici appuntamenti con

TRIESTE PER LA DANZA (8a edizione)

Martedì 25: “BUTTERFLY” (ore 21.00)

Scene: Alberta Finocchiaro
Costumi: Transit par-such
Musiche: Musiche Giacomo Puccini ed originali di Enrico Terragnoli e Fabio Basile
Regia: Laura Corradi
Interpreti: Carlotta Plebs, Midori Watanabe, Cristina Surace, Roberto Costa Augusto e Giuseppe La Regina

LINK UTILI:

Mercoledì 26: “ROOMMATE” (ore 22.30)

Musiche: Blaz Peršin
Regia: Sanja Neškovic Peršin
Interpreti: Leja Jurišic e Mojca Kalar

LINK UTILI

Giovedì 27: “DUET 012 LA DIVERSITA’ DI OPINIONI è MERAVIGLIOSA!” (ore 22.30)

Musiche: Klasick-Jahkuzi/DJ Jamirko, Love Song/Dan D
Regia: Rosana Hribar e Gregor Luštek

LINK UTILI:

Venerdì 28: “FUTIL” (ore 22.30)

Musiche: Joan Chic – Gene Carl – Thomas Ades – Tito Puente – Eddie Palmieri – György Ligeti
Regia: Thomas Noone
Interpreti: Nuria Martinez e Thomas Noone

LINK UTILI:

Sabato 29: “CHAOS” (ore 21.00)

Musiche: Heiner Gobbels
Regia: Roni Haver e Guy Weizman
Interpreti: Alba Barral, Horne Horneman, Nuria Martinez e Thomas Noone

LINK UTILI:

Sabato 29: “TORT” (ore 21.00)

Musiche: Diego Dall’Osto
Regia: Thomas Noone
Interpreti: Alba Barral, Javier G Arozena, Horne Horneman e Paloma Muñoz

LINK UTILI:

Domenica 30: “ULYSSES PARTIAMO QUANDO QUALCOSA CI SPINGE A MUOVERCI” (ore 21.00)

Regia: Jurij Konjar
Interpreti: Jurij Konjar

LINK UTILI

  • Maggiori info sullo spettacolo (di cosa si tratta, prezzi..) TeatroRossetti-Ulysses
  • biografia Jurij Konjar
  • foto di Jurij Konjar (da cui ho preso anche l’immagine accanto)
  • VIDEO con Jurij Konjar (trailer serata artistica giovanile)

“Trieste per la danza” è presentato dall’associazione Arteffetto

(SLO)

Za ljubitelje plesa…. od jutri, 25. maja do nedelje, 30 maja bo v dvorani Bartoli gledališča Rosseti na sporedo 7 edinstvenih srečanj v sklopu pobude

TRST ZA PLES (8. izvedba)

Torek, 25.: “BUTTERFLY” (ob 21. uri)

KORISTNE POVEZAVE:

Sreda, 26.: “ROMMATE” (ob 22.30)

KORISTNE POVEZAVE:

Četrtek, 27.: “DUET 012 DRUGAČNOST MNENJ JE KRASNA!” (ob 22.30)

KORISTNE POVEZAVE:

Petek, 28.: “FUTIL” (ob 22.30)

KORISTNE POVEZAVE:

Sobota, 29.: “CHAOS” (ob 21. uri)

KORISTNE POVEZAVE:

Sobota, 29.: “TORT” (ob 21. uri)

KORISTNE POVEZAVE:

Nedelja, 30.: “ULYSSES ODPOTUJEMO, KO NAS NEKAJ PREGANJA K PREMIKU” (ob 21. uri)

KORISTNE POVEZAVE:

“Trst za ples” je predstavljen na pobudo združenja Arteffetto

Il 3 e 4 maggio alle ore 20.30 sul palco del Politeama Rossetti:

3. in 4. maja ob 20.30 na odru gledališča Rossetti:

LOS VIVANCOS “7 HERMANOS”

Musiche:Music: coreografie e musica dal vivo di Los Vivancos
Regia:Director: coreografia di Los Vivancos
Produzione:Production: tour italiano a cura di JIT – Just in Time
Interpreti:Starring: Elias Vivancos, Judáh Vivancos, Josua Vivancos, Cristo Vivancos, Israel Vivancos, Aarón Vivancos, Josué Vivancos
Omar Acosta – flauto, ewi
Angelica Leiva “La Tremendita” – voce
Franco bianco – percussioni
Carlos Orgaz – chitarra
Adolfo Delgado – pianoforte
Repliche:Performances: 2

Carisma e virtuosismo, sensualità e grinta… moltiplicata per sette! Sono infatti sette i ballerini spagnoli, tutti provetti danzatori di flamenco che rappresentano il nuovo “fenomeno” della danza e che con il loro spettacolo, 7 Hermanos, sono acclamati e ricercatissimi in tutta Europa.
La loro promessa, è quella di travolgere letteralmente il pubblico del Politeama Rossetti con la loro energia incontenibile e con il ritmo incalzante del loro ballo.
A rendere davvero unica la loro performance è un’incredibile intesa che diventa quasi tangibile quando si muovono in scena e che deriva da un apprendimento naturale, elaborato istintivamente sin dalla più tenera età. Sin da bambini, infatti, i Vivancos (che sono tutti fratelli) sono apparsi in spettacoli e manifestazioni in diversi paesi del mondo: Olanda, Belgio, Inghilterra, Canada, Francia e, ovviamente, Spagna. Dalla loro costituzione come gruppo, nel 2004, è stato un crescendo ininterrotto di consensi a livello internazionale.
I Los Vivancos sono oggi considerati, a ragione, le nuove “stelle” del flamenco moderno, danza a cui riescono ad avvicinare sempre nuove generazioni di pubblico.
In 7 Hermanos, che armonizza momenti solo musicali a splendidi numeri di ballo, sono accompagnati da un valido quintetto di musicisti: con il loro sostegno eseguono voluttuosi flamenchi (questa danza nella sua evoluzione moderna, è il cuore dello show), a cui alternano una gamma di stili che vanno dal funk al balletto. Tutte le coreografie dello show – ricco di begli effetti luce e di cambi di costume – sono firmate da Los Vivancos e anche gli altri elementi della messinscena devono superare la loro supervisione artistica.
Apollinei e dotati ciascuno di una personalità originale, i sette fratelli esprimono in questa loro prima vera creazione, durante gli oltre novanta minuti di spettacolo, un eccezionale senso del ritmo, una presenza che in ogni momento sottolinea la forza, la sensualità e tutta la grinta vibrante della loro giovinezza e del loro talento.
7 Hermanos è uno spettacolo esplosivo e dinamico, pieno di emozioni che, dal suo debutto nel 2007, è stato continuamente richiesto e non ha più lasciato ai protagonisti un attimo di respiro.

Immagini e info dal sito http://www.ilrossetti.it

 
  Interi   € 40.00       € 40.00       € 36.00       € 30-€ 25       € 7.50  
  Ridotti   € 34.00       € 34.00       € 30.00       € 25-€ 20        
       
  Abb. stelle   3*       3*       2*       2*-1

Seguici su TWITTER

Seguici su FACEBOOK

DOVE SONO I TEATRI???

Archivio

settembre: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

VISITE

iscrizione a Paperblog