Trieste…che spettacolo!

Posts Tagged ‘Maurizio Zacchigna

Sul palco del Teatrino Franco e Franca Basaglia, il 2 e 3 agosto alle ore 21.00, Maurizio Zacchigna in tre diversi monologhi scritti appositamente da Carlo Tolazzi e con la regia di Marcela Serli.

Buone vacanze Trilogia con muro, borsa e bambino

spettacolo che La Contrada presenterà, al suo debutto nazionale, per la rassegna Open Door Teatri a Teatro, promossa dalla Provincia di Trieste.

Avere a che fare con un bambino è o dovrebbe essere per un adulto un’esperienza assolutamente

unica. Che sia nostro figlio, un nipote, uno scolaro, uno sconosciuto che intercettiamo in una

frazione della nostra vita, un bambino è sempre la cartina al tornasole della nostra capacità di

amare, ovvero della struttura affettiva raggiunta da un adulto.

Oggi la società degli adulti non pone i bambini al suo centro, non ce la fa per un milione di motivi

che sfuggono probabilmente alla responsabilità del singolo; si permette invece che li ponga il “mercato”, che inevitabilmente ai bambini di una società opulenta pensa fin troppo. È infatti con la delega al prodotto acquistabile, con il ricorso diffusissimo agli animatori di feste di compleanno, con l’esposizione alla “pedagogia” televisiva, con l’iscrizione talvolta ossessiva a corsi di ogni tipo che l’adulto surroga la propria mancanza di tempo e soprattutto di fantasia. Il contributo di creatività rivolta ai bambini proviene perciò da entità troppo spesso esterne alla loro sfera affettiva

quotidiana.

Buone vacanze non tenta di dare soluzioni preconfezionate: affidandosi allo straordinario potere

del teatro cerca solo di offrire agli adulti un momento prezioso di sosta, libero e denso di emozioni, che favorisca il riaffiorare di sensazioni lontane e il recupero di istinti creativi, di conoscenze e abilità sopite da poter condividere con i bambini della loro vita. Per costruire un mondo sentimentalmente meno analfabeta di quello attuale.

 

Ho chiesto a Carlo Tolazzi di pensare a tre storie

che avessero per protagonista un bambino. Poi,

volevo che in ciascuna delle tre storie comparissero

una borsa, che serve a contenere, a portare, a

nascondere… beh, si vedrà! E un muro, che può

certo avere l’utilità di separare un di qua da un di

, ma intanto è perfetto per farci anche un sacco

di altre cose.

(Maurizio Zacchigna)

Annunci

Dopo la positiva sessione dell’anno scorso riprenderanno dal 2 maggio 2011, sempre in collaborazione con il Teatro Stabile La Contrada di Trieste, i corsi di formazione teatrale e i laboratori tenuti dall’attore Maurizio Zacchigna, attore e regista triestino, nonché insegnante di recitazione presso l’Accademia Teatrale Città di Trieste.

I corsi di quest’anno mireranno a soddisfare le esigenze di tre diverse fasce d’interesse.

  1.  IL GIOCO PIU’ ANTICO DEL MONDO:
    Aperto ad ogni fascia d’età e dedicato in particolare a chi si avvicina al teatro per la prima volta, per accompagnare gli allievi in un lavoro di gruppo teso alla (ri)scoperta del proprio potenziale espressivo attraverso l’uso della voce e del corpo. 12 incontri da 3 ore ciascuno, da lunedì 2 a giovedì 26 maggio – ogni lunedì, martedì e giovedì del mese di maggio dalle 18 alle 21.
  2. COLPO DI SCENA:                                                                                                                                                                                         Aperto ad ogni fascia d’età e dedicato in particolare a coloro che hanno già delle esperienze al loro attivo come il teatro amatoriale o altri corsi precedenti, desiderassero approfondire uno degli aspetti fondamentali del lavoro dell’attore ovvero, il momento del passaggio dal testo all’interpretazione. 12 incontri da 3 ore ciascuno, da lunedì 30 maggio – giornate e orari da definire.
  3. GIRODIVITA:                                                                                                                                                                                     Dedicato specialmente ai giovani tra i 19 e i 26 anni che vogliono iniziare un percorso di formazione professionale, anche nella prospettiva di accedere ad un’Accademia Teatrale. Strutturato in due sessioni, la prima con inizio lunedì 4 luglio alle ore 18, la seconda con inizio lunedì 18 luglio alle ore 18 – giornate e orari da definire in base al numero degli iscritti  

Tutti i corsi si terranno al Teatro dei Fabbri, via dei Fabbri 2, Trieste.

 Per informazioni e iscrizioni scrivere a mzalab@gmail.com o chiamare il 349.7326834

o visitare il nuovo sito www.mauriziozacchigna.jimdo.com


Seguici su TWITTER

Seguici su FACEBOOK

DOVE SONO I TEATRI???

Archivio

settembre: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

VISITE

iscrizione a Paperblog

Annunci